Il mare intorno all'isola di Michele Fierro


Titolo: Il mare intorno all'isola
Autore: Michele Fierro
Editore: Convalle
Data di pubblicazione: 6 dicembre 2017
Pagine:200
Cartaceo: € 13,50


Un romanzo che racconta la vita, l'amore e la solitudine nell'azzurro del mare greco.

Recensione

Su di una piccola isola del mare Egeo si incrociano le vite tormentate di Kostas e Veronika.
Kostas è un uomo perseguitato dalla perdita del padre, caduto in mare di notte e mai più ritrovato.
Veronika, sposata ad un uomo orribile che vorrebbe costruire un enorme villaggio turistico sull'isola di Kostas, Koufounissia, è una donna malinconica, triste, sola e incompresa che vorrebbe unicamente togliersi la vita.
Per lei però il destino ha in serbo una sorpresa che le farà tornare il desiderio di vivere, camminare sull'isola diventa per Veronika una specie di sfogo e pur avendo l'occasione per farla finita, la natura che la circonda la spinge ad andare avanti fino a quando l'incontro con Kostas le fa affrontare la sua paura più grande, quella di un futuro che considera inutile quanto il suo passato.
I nostri protagonisti sono tormentati, Kostas dalla perdita del padre, Veronika da un matrimonio sbagliato, i loro dolori li hanno segnati, ma dentro di loro cercano il modo per andare avanti.
Ed è questa isola, dall'aspetto tranquillo, piena di sole, che nella mia immaginazione è fatta di casette bianche e azzurre abitate da gente semplice che soprattutto Veronika riuscirà a dare una svolta alla propria vita.
E Michele Fierro, con la sua scrittura semplice ma efficace, ci regala una storia che arriva al cuore. Questo libro è un inno perfetto alla vita, all'amicizia, all'amore e alla natura. Si può dire anche che è un giallo, visto che la vicenda ad un certo punto si tinge di mistero.
Con le sue parole raggiungiamo l'isola, percepiamo l'odore del mare, la sua bellezza, ma anche la sua pericolosità perché basta una distrazione per mettere a repentaglio la propria vita, ma sarà proprio il mare che li ha fatti incontrare ad offrire a Kostas e Veronika l'occasione di una vita nuova.
E' una storia coinvolgente, ben articolata e con dialoghi strutturati molto bene, ho trovato interessante soprattutto la caratterizzazione dei personaggi, la loro voglia di reagire e riscattarsi.
Il sole e il mare saranno spettatori fortunati della rinascita di Veronika, ma soprattutto di quanto sia utile avere vicino delle persone che, al momento giusto, siano in grado aiutarci.
E' un libro interessante sotto molti punti di vista. Ve lo consiglio.

Penso che ognuno di noi sia come il mare che circonda quest'isola: si agita, schiuma, sbatte le onde sugli scogli, si calma ci riprova. si ingrossa, nei giorni di tempesta, e si riposa stanco a ogni tentativo fallito. cerca di raggiungere la terra e, anche se nel pieno ella sua forza talvolta riesce a sfiorarla appena, non ci riesce mai completamente. E si dispera, sfinito, in attesa di riacquistare l'energia per riprovarci ancora. E' un ciclo senza fine che si ripete ogni giorno.



Nessun commento:

Posta un commento